Dal 2019, grazie al processo di digitalizzazione centralizzata delle anagrafi ed al Censimento permanente della popolazione, è stato adottato un nuovo sistema di contabilità demografica, che ha portato ad un ricalcolo annuale della popolazione residente al 1° gennaio. Come ogni capoluogo di provincia , la città è punto di riferimento per il territorio grazie alla presenza di numerosi uffici pubblici, ad esempio quelli giudiziari , … Provincia e stato civile. Verona e provincia sono conosciute soprattutto per il settore agro-alimentare. Sono note anche le colline della Valpolicella, il Monte Baldo (San Zeno di Montagna), Borghetto sul Mincio e i suoi caratteristici mulini, Villafranca di Verona e le zone della Lessinia. Il movimento naturale di una popolazione in un anno è determinato dalla differenza fra le nascite ed i decessi ed è detto anche saldo naturale. I vigneti veronesi sono altamente specializzati verso la produzione di qualità, tanto che Verona dispone di dieci vini DOC e tre DOCG, tra l'altro ben differenziati tra di loro grazie all'utilizzo di vitigni autoctoni. Tra i dolci tipici del veronese ricordiamo il Risino, fatto con bignè, crema pasticciera e riso lessato. Questa tecnica artigianale e capacità artistica forniscono un forte vantaggio sulla concorrenza veneta e italiana. Capoluogo di Provincia. [26] L'interporto veronese è il più importante d'Italia, primato derivato da più aspetti: l'avere il maggior numero di addetti, essere al centro di tutte le principali infrastrutture di trasporto, offrire numerosi servizi, il possedere la dogana, avere all'interno 110 aziende. Presenza di dell'attività nel comune. La zona nord-occidentale, la Valpolicella, è una zona specializzata nella produzione di vini rossi a denominazione di origine controllata, quali il Valpolicella DOC, il Recioto della Valpolicella DOCG e l'Amarone della Valpolicella DOCG. 00654810233 Modalità di pagamento a favore della Provincia di Verona Grafici e statistiche su dati ISTAT al 31 dicembre di ogni anno. Nell'Est Veronese ce n'è uno "salvo" per 20 abitanti See More. Il tessile-abbigliamento nel veronese manifesta alcune peculiarità: la forte specializzazione, che comporta la produzione di capi in corso di stagione, basati su prodotti che già hanno riscosso un certo successo sul mercato nazionale (questa scelta porta a minori investimenti nel campo della progettazione e a maggiori investimenti nell'organizzazione del lavoro). La lavorazione del marmo possiede qui una lunga tradizione e diffusione, e ha generato importanti competenze e conoscenze, e quindi un'elevata qualità dei prodotti, anche se all'inizio del XXI secolo si è fatta sentire la competizione con nuove realtà, in particolare Cina, India, Brasile e Turchia. La Provincia di Ancona è situata nella Regione Marche e raggruppa 50 Comuni italiani. Fra gli iscritti, sono evidenziati con colore diverso i trasferimenti di residenza da altri comuni, quelli dall'estero e quelli dovuti per altri motivi (ad esempio per rettifiche amministrative). Confina a nord con il Trentino-Alto Adige (provincia di Trento), a est con la provincia di Vicenza e con la provincia di Padova, a sud con la provincia di Rovigo, a sud e a ovest con la Lombardia (provincia di Mantova e provincia di Brescia). Il Consiglio Provinciale è costituito da 16 consiglieri. L'avviamento dell'industria della stampa e della carta avvenne invece tra la fine dell'Ottocento e gli inizi del Novecento, in particolare tappe fondamentali furono la fondazione delle Cartiere Fedrigoni nel 1888 e l'avvio dell'attività di Arnoldo Mondadori nel 1917, che già nel 1921 inaugura un grande stabilimento, che si sviluppa ulteriormente negli anni settanta e ottanta. La creazione dell'ente provinciale risale al 1805 ad opera di Napoleone Bonaparte. Comuni: 98. In questo campo la maggior realtà veronese è rappresentata dal Gruppo Veronesi, società con sede a Quinto di Valpantena. Si tratta per la maggior parte di aziende fornitrici di servizi, e in minor parte fornitrici di apparecchiature elettroniche ed elettriche.[25]. [4], Mediamente si hanno circa 700–800 mm di precipitazioni annue distribuite abbastanza uniformemente durante l'arco dell'anno, ad eccezione dell'inverno che risulta essere una stagione piuttosto secca. Verona è una città italiana di 265.410 abitanti capoluogo della provincia di Verona nel Veneto. Capoluogo della omonima provincia veneta, ha circa duecentosessantamila abitanti. L'attuale Provincia di Verona fu un territorio con diverse località interessate dalle vicende umane e storiche che si svolsero tra il XI secolo e il XIII secolo e dalle numerose proprietà che videro protagonisti i vari componenti della famiglia degli Ezzelini. (³) bilancio demografico 2011 (dal 1 gennaio al 31 dicembre). Questo distretto produttivo si distribuisce tra Valpolicella, Lessinia e Valpantena, e in minor parte nel capoluogo (10% circa del valore della produzione). La popolazione complessiva ammonta a 476.192 abitanti distribuiti su un'estensione di 1.979km 2. Il territorio di San Mauro di Saline è conosciuto per la produzione del marrone. Comune di Verona di -300 000 abitanti. La tabella seguente riporta il dettaglio del comportamento migratorio dal 2002 al 2019. Classifiche dei Comuni capoluogo di provincia per popolazione, superficie territoriale, … La provincia di Verona fa parte di una zona climatica che rientra nella tipologia continentale, con inverni rigidi ed estati calde e afose, ma che subisce l'effetto orografico della catena alpina. [28] Situata nella parte nord-occidentale del Veneto, al confine con Lombardia e Trentino Alto Adige, la provincia di Verona è composta da 98 comuni … Verona e Provincia, webcam, meteo, video - Territorio, Città d'arte, Economia, Turismo, astronomia. (¹) bilancio demografico pre-censimento 2011 (dal 1 gennaio al 8 ottobre), (²) bilancio demografico post-censimento 2011 (dal 9 ottobre al 31 dicembre). Le zone maggiormente conosciute sono quelle attinenti al lago di Garda, dove si concentra la maggior presenza di turisti[29], anche grazie ai parchi tematici. Andamento demografico del Veneto con movimento naturale e flussi migratori. La Provincia di Verona è situata nella Regione Veneto e raggruppa 98 Comuni italiani. La popolazione residente in provincia di Verona al Censimento 2011, rilevata il giorno 9 ottobre 2011, è risultata composta da 900.542 individui, mentre alle Anagrafi comunali ne risultavano registrati 924.472. Banche San Giovanni Ilarione con indirizzo e codici ABI e CAB degli Sportelli Bancari. Ufficio Relazioni con il Pubblico Provincia di Verona. CAP Tregnago il codice di avviamento postale da utilizzare per gli indirizzi postali. Inoltre è la provincia veneta con più casi di positivi dall’inizio dell’emergenza Per eliminare la discontinuità che si è venuta a creare fra la serie storica della popolazione del decennio intercensuario 2001-2011 con i dati registrati in Anagrafe negli anni successivi, si ricorre ad operazioni di ricostruzione intercensuaria della popolazione. Il settore vitivinicolo è considerato il più importante del comparto agroalimentare veronese, basti considerare che, a livello provinciale, ben il 40,5% delle aziende agricole si dedica alla coltivazione dell'uva da vino. I Rofioi sono simili a dei ravioli, ripieni di marmellata di susine, fritti nell'olio. Tale dato differisce da quello al 31 dicembre dell'anno precedente per effetto delle operazioni di riconteggio dei flussi demografici. La provincia di Verona è la seconda provincia del Veneto per estensione, dopo la provincia di Belluno. Il benessere euo e sostenibile nelle città Lintero Rapporto e tutte le tavole statistice sono scaricabili allindirizzo http:istatiturbes a cura del Settore Statistica del Comune di Verona Capoluogo Provincia Abitanti* 259.966 921.717 Superficie (km2) 198,92 3.096,39 Densità (ab. Popolazione residente per sesso e cittadinanza al 31 dicembre 2016, Provincia: Verona, Distretto del Mobile Classico della Pianura Veneta, Distretto del marmo e delle pietre del Veneto, Verona Prontomoda – Distretto Veneto dell'Abbigliamento, Veneto Carta&Stampa - distretto produttivo grafico-cartario veneto, Barilla vende Tre Marie e Sanson a Sammontana, Distretto veneto dell'informatica e del tecnologico avanzato, Rapporto sullo stato dell'ambiente della provincia di Verona, Categoria:Stazioni meteorologiche della provincia di Verona, Strada statale 12 dell'Abetone e del Brennero, Strade provinciali della provincia di Verona, https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Provincia_di_Verona&oldid=117883547, Aggiungere sezioni - centri abitati d'Italia, Voci non biografiche con codici di controllo di autorità, licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo, l'area metropolitana, ovvero la fascia dei comuni che gravitano attorno al, la Pianura Veronese, che comprende il Villafranchese, la Media Pianura veronese, la bassa Veronese, il Colognese e gran parte delle. Dati chiari sul Coronavirus per Verona e provincia ... Esempio: supponiamo che la città A abbia 1000 abitanti e 100 positivi e la città B 3000 abitanti e 150 positivi. La zona di Bolca è famosa per i suoi ritrovamenti archeologici e per i suoi fossili. La bassa Veronese è nota per il suo riso IGP la cui industria organizza annualmente Isola della Scala, mentre Valeggio sul Mincio è nota per la produzione artigianale del tortellino. Il sistema logistico veronese trova il soggetto di riferimento nello storico Consorzio ZAI. [20], Le attività legate alla stampa hanno a Verona origine nel 1472, quando venne stampato il primo libro. [18][19], A Verona e nel veronese numerose sono le aziende produttrici di macchine e apparecchi meccanici, in particolare specializzate nella produzione di bilance, macchine automatiche per la vendita e la distribuzione, macchine per le industrie chimiche, macchine per usi specifici, macchine per l'industria alimentare, macchine per la movimentazione e il sollevamento, macchine utensili e le attrezzature per la refrigerazione e ventilazione, macchine per l'industria della plastica e della gomma, per la stampa e la legatoria, fabbricazione di stampi, macchine per i settori agricolo ed estrattivo. Notevole fama ha il mobile classico del basso veronese, la cui attività produttiva è caratterizzata dalla presenza di piccole e piccolissime imprese di tipo artigianale, molto differenziate tra di loro e che ricorrono a subfornitori specializzati per le varie fasi produttive. Scuole Minerbe statali, paritarie e non paritarie di ogni ordine e grado con indirizzo, telefono e codice meccanografico. È la somma delle due righe precedenti. Vengono riportate anche le righe con i dati ISTAT rilevati in anagrafe prima e dopo l'ultimo censimento della popolazione. La provincia di Verona è sicuramente molto importante a livello nazionale: questa provincia, infatti, conta oltre 920.000 abitanti, e dal punto di vista demografico risulta la seconda provincia del Veneto, la regione a cui appartiene, dopo quella di Padova. Nel veronese si può gustare un'abbondante varietà di piatti. Provincia di Verona. L'area metropolitana veronese è di 1426 km² e conta una popolazione di 714.274 abitanti. La popolazione residente in provincia di Verona al Censimento 2011, rilevata il giorno 9 ottobre 2011, è risultata composta da 900.542 individui, mentre alle Anagrafi comunali ne risultavano registrati 924.472. Statistiche Grafici Informazioni utili Chi siamo Contatti Fonti. Vengono riportate anche le righe con i dati ISTAT rilevati in anagrafe prima e dopo l'ultimo censimento della popolazione. Le principali manifestazioni fieristiche, tenute presso Veronafiere sono la Fieragricola, la fiera più antica, presente fin dal 1898, la Fieracavalli, Job&Orienta, dedicata all'orientamento, alla scuola, alla formazione e al lavoro, Marmomac, la più importante fiera internazionale del settore, e Vinitaly, una delle maggiori fiere vinicole mondiali, punto d'incontro degli enologi e degli amanti del vino. Il complesso ha una superficie totale di 350.000 m², di cui 122.000 m² divisi tra 12 padiglioni, e ospita oltre 1.100.000 visitatori all'anno, molti provenienti anche dall'estero. «Di rosso alla scala a pioli d'argento di cinque traverse posta in palo; esso scudo cimato dalla corona propria delle Province, con una lista bianca svolazzante in fascia, sotto la punta dello scudo caricata del motto 'nec descendere, nec morari' scritto in lettere maiuscole romane di nero.». Ingressi nell'anno. In questo contesto viene prodotto il formaggio Monte Veronese che ha ottenuto il riconoscimento di prodotto a denominazione di origine protetta (DOP). Lè la seconda provincia del Vèneto e del Triveneto par numero de abitanti ( dopo chela de Padoa). Vengono riportate ulteriori due righe con i dati rilevati il giorno dell'ultimo censimento della popolazione e quelli registrati in anagrafe il giorno precedente. Nel settore del marmo (altro vanto di Verona) da citare sono la Marmi Lanza e Quarella. Andamento demografico della popolazione residente in provincia di Verona dal 2001 al 2019. [27], mentre nel 2010 il trend è stato al rialzo con 13.576.875 turisti complessivi. L'Arena.it. La provincia di Verona (provinsa de Verona in veronese) è una provincia italiana del Veneto di 928 801 abitanti. Le aziende veronesi del settore ICT, ovvero addette all'informatica, alla comunicazione e alla tecnologia, sono concentrate quasi totalmente in città, e sono costituite da numerose piccole e piccolissime aziende e da poche grandi aziende. In quell'occasione venne confermato il passaggio di Sirmione, stabilito dalla repubblica Cisalpina nel 1798, dal Distretto di Villafranca al Dipartimento del Mella, spostando quindi il paese di Catullo nell'orbita bresciana. I grafici e le tabelle di questa pagina riportano i dati effettivamente registrati in Anagrafe fino al 31 dicembre 2018. Il territorio veronese è composto per il 51% dalla pianura, per il 28% da colline e per il 18% da montagne mentre la superficie lacustre del lago di Garda rappresenta il 5% della superficie della provincia.[2]. I trasferimenti di residenza sono riportati come iscritti e cancellati dall'Anagrafe dei comuni della provincia. (²) popolazione censita il 9 ottobre 2011, data di riferimento del censimento 2011.